710 COPERTURE IN AMIANTO A FABRIANO

Un focus sull’amianto a Fabriano. Nei giorni giorni scorsi, al Palazzo del Podestà, si è tenuta un’assemblea per presentare lo studio effettuato dagli esperti e disposto dall’Amministrazione comunale. “Abbiamo portato avanti un’azione totale – ha detto Giuseppe Pomposo, Res.Gea srl, Università di Chieti – dal riconoscimento del materiale alla sua distribuzione in città, nelle zone periferiche e nelle frazioni, fino alle varie dimensioni in cui l’amianto si presenta”. Sono state individuate complessivamente 710 coperture in materiali contenenti amianto per un totale di 191.000 metri quadrati di superficie, 6.400 metri cubi di volume e 3.200 tonnellate di peso. L’80% di queste coperture vanno dai 50 ai 200 metri quadrati mentre sono circa 150 quelle di superficie superiore ai 200 metri quadrati. Premesso che le coperture di piccole dimensioni si trovano nelle zone rurali e che, invece, quelle di grandi dimensioni sono maggiormente concentrate nelle aree industriali, è emerso che il 18,10% delle coperture si trovano a meno di 100 metri da quelli che vengono definiti luoghi sensibili come scuole ospedale e meno dell’1 % all’interno di essi. In questo caso, si tratta di pezzi di amianto di piccole dimensioni che potrebbero essere ridotti in modo drastico con spese non eccessive.

In quali casi è necessario provvedere alla bonifica?

Qualora siano presenti superfici danneggiate dall’usura e dagli agenti atmosferici (come crepe, fessure evidenti e rotture, in misura superiore al 10% della loro estensione) è necessario procedere alla bonifica del materiale come indicato dal D.M. 6 Settembre 1994.

In chiusura a chi deve rivolgersi un proprietario di un immobile contenente materiali MCA o lavoratori esposti all’amianto?

Il servizio PSAL ai fini della tutela della salute dei lavoratori che per motivi professionali sono o sono stati esposti all’amianto, mette a disposizione un ambulatorio specialistico gratuito, onde monitorare nel tempo, possibili patologie amianto correlate (Dr.ssa Anna Maria Colao).Per qualsiasi informazione in merito e/o delucidazioni sull’argomento: ASUR MARCHE A.V. n. 2 – Fabriano, Servizio ISP (via Turati n. 51 Fabriano – tel. 0732 707701)o Servizio PSAL (via Marconi n. 9 – Fabriano – tel. 0732 707359).

m.a.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy