E’ MORTA GRAZIELLA RAVAZZINI, COMMERCIO IN LUTTO

Lutto a Fabriano. E’ morta oggi Graziella Ravazzini, titolare dello storico negozio di elettrodomestici e giocattoli “Casabella”. Aveva 82 anni. Verrà ricordata per la sua passione nel gestire l’attività commerciale di famiglia situata in via Le Conce. Le redini del negozio erano passate, da tempo, ai figli, Mauro Bartolozzi, presidente di Confcommercio Fabriano e Alessandro. Domani, venerdì 15 dicembre, alle ore 15, le esequie nella chiesa Collegiata di Collegiata di San Nicolò, nel quartiere Borgo, poi la sepoltura al cimitero di Santa Maria. “Mi ricordo – racconta commosso Andrea Poeta che risiede a pochi metri da Casabella – quando, da piccolo, entravo nel suo negozio e c’era lei. Aveva sempre quel sorriso e quella delicatezza che ti faceva sentire a casa. Una persona unica, gentilissima e molto precisa”. I commercianti di Fabriano oggi si sono stretti intorno al figlio Mauro e hanno ripensato ai tanti momenti divertenti trascorsi insieme. Graziella amava dire che “lavorare in centro era una missione importante e bisognava svolgerla nel migliore dei modi” per lasciare impressa, nei visitatori, un’idea positiva di Fabriano e dei suoi abitanti. In tanti domani si stringeranno intorno ai familiari per dare l’ultimo saluto a una commerciate che ha creduto molto nella città.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy