CONCESSIONARIA RICCITELLI MESSA A SOQQUADRO – TERZO COLPO NOTTURNO

Terzo colpo dei ladri nel Fabrianese. Questa notte, dopo i raid presso Tavolini Moto www.radiogold.tv/?p=30453 e Fabria Car www.radiogold.tv/?p=30456, è toccato alla Autoracing concessionaria Peugeot di Sandro Riccitelli situata lungo la provinciale che collega Fabriano a Sassoferrato, poco prima del passaggio a livello che conduce nella zona industriale di Marischio, ricevere la visita della banda di malviventi.

In azione ladri altamente specializzati visto che sono riusciti a non far suonare l’allarme sfuggendo ai sensori e alle porte allarmate. Tutto è successo poco dopo le 3. I ladri hanno spaccato una porta e sono entrati: prima ha rubato alcuni pc portatili e altre attrezzature per un importo di circa 3mila euro, poi sono saliti al secondo piano. Qui hanno messo a soqquadro gli uffici cercando la cassaforte. Non trovandola hanno iniziato a distruggere mobili, ante degli armadi, scrivanie e tutto ciò che stava sul loro percorso. I danni ammontano a diverse decine di migliaia di euro. I ladri hanno preso anche alcune chiavi di auto, ma non sono riusciti a prelevare i mezzi. Per eludere il sistema di allarme hanno spaccato le pareti divisorie tra un ufficio e un altro. La banda avrà sicuramente effettuato più di un sopralluogo per mettere a segno il colpo in concessionaria. Al vaglio le registrazioni delle telecamere. “Non è più vivere – ha detto il titolare -. Più di proteggerci, mettere l’allarme, nascondere bene tutto e rinforzare cancelli e porte che dobbiamo fare?”. Indagini a cura dei carabinieri di Fabriano.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy