DISSERVIZI TELEFONICI NEL FABRIANESE

“In alcune ore della giornata è difficile telefonare e navigare in internet”. E’ la protesta di molti residenti del Fabrianese alle prese, da settimane, con una serie di disservizi alla linea telefonica sia fissa che cellulare. Un’anomalia registrata sia a Fabriano città che in diverse frazioni. “Anche ieri mattina – ha detto una donna che abita a Marischio – non sono riuscita a scaricare un documento tramite cellulare. Lavorare sta diventando difficile”. Anche in città molte persone si sono accorte di questa strana cosa. “Il telefonino – ha riferito un commerciante – improvvisamente diventa muto. Fino a un minuto prima c’era il segnale, come sempre, poi nulla. E questo blocco resta per almeno mezz’ora”. Se ci allontaniamo da Fabriano e saliamo nelle frazioni più lontane dal centro la situazione è ancora più difficile: alle complessità della linea telefonica bisogna aggiungere anche le vie di comunicazioni non adeguate tanto che ci si sente isolati da tutti. “Navigare su internet – ha lamentato uno studente universitario residente a Campodonico – è spesso impossibile. Vivere in montagna è bellissimo, ma lavorarci e studiarci decisamente meno. Sembriamo isolati”. A tutto questo bisogna aggiungere i tanti servizi persi negli anni: negozi chiusi nei piccoli paesi, come i generi alimentari, uffici difficili da raggiungere e sempre più persone sole non sanno come fare.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy