AERA, IL CENTRO CULTURALE DI VIA CIALDINI PRENDE FORMA

Si chiamerà “Aera”, il centro culturale che verrà inaugurato tra poche settimane nei locali dell’ex cinema Giano di Fabriano. I titolari, Nicola Paccapelo, Enrico Rossi e Cristian Bussaglia, con la loro Nobis srl, sono a lavoro in via Cialdini per ultimare gli ultimi dettagli. Ieri, 2 ottobre, è stato ufficializzato il nome del club. “E’ un omaggio – hanno detto – allo storico ponte dell’Aera situato nel cuore del centro storico. Un’opera di ingegneria medievale unica nel suo genere dichiarata agli inizi del secolo scorso monumento nazionale. Proprio lì sarebbe esistita l’officina di un fabbro, forse il leggendario Mastro Marino, che compare nello stemma comunale. Noi vogliamo partire proprio da qui”. Al Centro si stanno organizzando le serate e il calendario degli eventi invernali. In programma venerdì e sabato dj set, le domeniche spazio anche ad eventi per bambini con gonfiabili e animazione. Alcune serate, poi, tornerà il liscio. Previsti eventi culturali durante la settimana. L’obiettivo è quello di creare un polo culturale polivalente con spazi esclusivi per mostre, conferenze e dj nel fine settimana. Un luogo di ritrovo, quindi, dove vince l’aggregazione e il divertimento senza dimenticare quel tocco di arte, cultura e spettacolo per avvicinare residenti e turisti di tutte le età. A coordinare il tutto un gruppo di giovani, tre fabrianesi sotto ai 30 anni, che hanno deciso di investire nel centro della città. Tre nuove attività in centro storico, leggi di più: www.radiogold.tv/?p=29474.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy