L’ADDIO AL CAVALIER LEONARDO CAMARDO, LUTTO ALLA STRADALE

E’ morto a 77 anni il cavalier Leonardo Camardo, ex comandante della Polizia Stradale di Fabriano. Il decesso è avvenuto, nei giorni scorsi, dopo lunga malattia, all’ospedale Profili. Da qui, ieri pomeriggio, alle ore 15, è partito il corteo funebre per la chiesa parrocchiale Madonna della Misericordia dove si sono svolte le esequie. Presenti i rappresentanti delle forze dell’ordine cittadine, i parenti, gli amici e i colleghi di Leonardo. L’uomo, negli ultimi sette anni di carriera, dal 1994 al 2000, ha diretto il distaccamento della città della carta della Polstrada dando particolare impulso ai controlli sulle arterie cittadine, lungo la strada statale 76 e intervenendo negli incidenti. In tanti si sono stretti intorno alla moglie Silvana, al figlio Giampietro, anche lui poliziotto, alla figlia Rossana e ai nipoti. Il cavaliere era amato da tutti sul posto di lavoro per il suo attaccamento alle istituzioni e per il suo rispetto delle regole. “Si è relazionato sempre con educazione – ha ricordato un collega – e non ha fatto mai pesare il suo ruolo dirigenziale”. Chiesa gremita, ieri, per il funerale di un uomo che ha sempre amato lo Stato. “Lo presentiamo al Signore – ha detto il parroco nell’omelia – affinchè riceva il premio dopo il tanto lavoro che ha fatto”. Dopo il rito la salma è stata sepolta nel cimitero di Santa Maria.

Maria Pia Madreselva Bolzonetti

Sempre ieri è stata commemorata a Fabriano Maria Pia Madreselva Bolzonetti, educatrice e professoressa di italiano e storia. Per 50 anni è stata all’Azione Cattolica a livello diocesano, regionale e nazionale. “Una donna discreta, esemplare, stimolante” l’ha descritta don Tonino Lasconi che giovedì ha presieduto le esequie a San Giuseppe Lavoratore. In tanti l’hanno voluta ricordare. “Madre e nonna affettuosa, sensibile ed attenta. Educatrice autorevole da tutti rispettata, colta e determinata” ha confidato l’ex assessore ai servizi sociali, Sonia Ruggeri.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy