NEL FABRIANESE MANCA L’ACQUA AGLI ANIMALI AL PASCOLO

Bambini al Pronto Soccorso per patologie traumatiche, anziani per iperventilazione e svenimenti, animali soccorsi sulle montagne per mancanza di acqua. Le temperature torride di questi giorni con la colonnina di mercurio che ha superato anche ieri i 43 gradi ha provocati non pochi disagi anche nel comprensorio. Su disposizione della Prefettura di Ancona, ad esempio, i vigili del fuoco di Fabriano hanno raggiunto le montagne di Sassoferrato dove un gruppo di bovini al pascolo sono rimasti senz’acqua. Gli allevatori, infatti, non sono riusciti, a portare con i propri mezzi l’acqua per abbeverare gli animali e sono dovuti arrivare i pompieri con l’autobotte per dare sollievo ai bovini che avrebbero potuto non superare il caldo senza idratarsi. Stessa operazione, nel pomeriggio, a un pascolo sulle montagne di Serra San Quirico. Una squadra di cinque pompieri per tutta la giornata si è dedicata a questo tipo di emergenze dovute al caldo torrido che sta mettendo in ginocchio non solo le persone, ma anche gli animali. Da segnalare, a Sant’Elia e Grotte, come i cinghiali stanno continuando a scendere dai monti per raggiungere il centro abitato, soprattutto nelle ore notturne, nella ricerca di cibo e acqua.

Marco Antonini

Meteo – Protezione Civile Marche

Evoluzione: una circolazione sud-occidentale favorirà un lieve aumento dell’instabilità, in particolare sui settori montani. A partire dalla giornata di lunedì le temperature subiranno un lieve calo.

Previsioni per Domenica 6/8/2017

Cielo: inizialmente sereno o poco nuvoloso, con aumento dell’attività cumuliforme sui settori interni a partire dalle ore centrali della giornata; localmente gli addensamenti saranno intensi. Verso sera o durante la notte possibili locali addensamenti sui settori settentrionali della regione
Precipitazioni: nel corso del pomeriggio probabili temporali al più sparsi sui settori interni, che solo localmente potranno risultare di forte intensità. Durante la sera o notte possibili locali brevi rovesci sui settori costieri centro-settentrionali
Temperature: senza variazioni di rilievo
Venti: a regime di brezza durante la prima parte della giornata; al pomeriggio i venti continueranno a rimanere dai quadranti settentrionali, in rinforzo verso sera o durante la notte lungo la fascia costiera con intensità fino a vento teso. Raffiche in caso di temporale
Mare: quasi calmo o al più poco mosso fino al tardo pomeriggio o sera, con aumento del moto ondoso fino a molto mosso durante la notte
Fenomeni Particolari: nessuno

Previsioni per Lunedì 7/8/2017

Cielo: sereno o poco nuvoloso per attività cumuliforme pomeridiana sui settori interni, in particolare quelli meridionali
Precipitazioni: possibili locali brevi rovesci o brevi temporali sui Sibillini
Temperature: in diminuzione
Venti: settentrionali, di brezza tesa al mattino e brezza leggera al pomeriggio
Mare: molto mosso durante le prime ore della giornata, con moto ondoso in graduale attenuazione fino a diventare mosso al mattino e poco mosso verso sera

Previsioni per Martedì 8/8/2017

Cielo: inizialmente sereno o poco nuvoloso, con aumento dell’attività cumuliforme a partire dalle ore centrali della giornata
Precipitazioni: possibili locali rovesci o temporali
Temperature: in ulteriore lieve diminuzione
Venti: a regime di brezza, con intensità che nel corso del pomeriggio potrà raggiungere vento moderato
Mare: poco mosso, mosso al pomeriggio

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy