CAMERA ARDENTE IN VIA SASSI, FUNERALE IN CATTEDRALE

Fabriano è sconvolta dalla morte dell’attuale vicesindaco, nonché assessore alle Finanze, Angelo Tini, 65 anni, sposato e padre di due figli, che si trovava a Senigallia per trascorrere la giornata festiva insieme ad alcuni amici e parenti. Stavano per andare a pranzo tutti insieme quando si è sentito male improvvisamente. Per lui non c’è stato nulla da fare. Se ne è andato ieri pomeriggio, per colpa un malore fatale e la corsa dell’ambulanza del 118 non è servita a nulla. La salma dell’assessore Angelo Tini è tornata a Fabriano. La camera ardente è stata allestita, da questa mattina, presso l’abitazione dell’estinto in Via Romualdo Sassi n° 36 di Fabriano. I funerali, invece, si svolgeranno domani, domenica 4 giugno, presso la Chiesa Cattedrale di San Venanzio di Fabriano alle ore 9:45. Poi la sepoltura presso il cimitero San Donato. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati da tutte le forze politiche, dall’Asur e dal Comune di Fabriano.

m.a.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy