LA FESTA DEL CANE METICCIO ALLA ROCCA DI ALBORNOZ

I nostri amici a 4 zampe sono parte integrante della nostra vita quotidiana, membri delle nostre famiglie a tutti gli effetti. Quale occasione migliore allora per passare insieme a loro una bella giornata se non la seconda edizione della “Festa del cane meticcio” che si terrà Domenica 14 maggio presso la rocca di Albornoz di Sassoferrato. Abbiamo parlato con Serena Moretti, Presidentessa dell’Associazione organizzatrice dell’evento. “La nostra Associazione non è finalizzata a far emergere le singole persone che ci lavorano, ma al contrario ci teniamo che l’attenzione sia totalmente focalizzata sul fine che perseguiamo. – Afferma Serena, tangibilmente impegnata anima e corpo in questa nobile causa. “Quest’anno sono previste due sfilate: Bastardi Dentro, una sfilata amatoriale dedicata ai cani di razza anche senza predigree, e Sfilata a 6 zampe, dedicata invece ai cani meticci. Abbiamo riservato una sfilata ai cani di razza, senza andare però minimamente in contraddizione col tema della nostra festa e senza la volontà di precludere nulla ai meravigliosi cagnolini meticci, ma solo perché abbiamo riscontrato che nel nostro territorio moltissimi, forse addirittura la maggioranza dei cani è di razza, quindi abbiamo deciso di scegliere degli esemplari a modello per la sfilata. – Poi assicura – Ogni coppia cane-padrone sarà valutata sulla base del loro rapporto di complicità cane-uomo, assolutamente non per la bellezza della razza presa in esame.”

All’evento saranno presenti molti ospiti anche di grande importanza, tra cui gli operatori di Baia Canaria, di Balzoo di Senigallia, dell’Associazione Animalisti Italiani di Fabriano, della Onlus I nostri amici animali, del Rifugio Colle Altino della sezione di Camerino e Matelica, ma non solo: “Ho una profonda ammirazione nei confronti di tutti i volontari che si occupano dei nostri amici pelosi abbandonati o maltrattati. – Dichiara Serena Moretti e ci anticipa – Tra i tanti c’è Luciano Alpino, che sará presente alla Festa con i suoi amici e collaboratori di Casa Bau, Associazione grazie alla quale ogni giorno vengono accuditi e curati quelli che loro definiscono gli “angeli sgangherati”, cagnolini piú bisognosi a causa di problemi di salute, acciacchi dovuti all’età o deficit dovuti alla vita che hanno vissuto.” Insomma, per capire il clima che si respirerà a questa Festa non bisogna aggiungere altro, solo partecipare! Apertura alle 10:00 in attesa della prima sfilata alle 10:30, pranzo dalle 12:30 ed alle 14:30 si riparte con la seconda sfilata, fino alla premiazione delle 18:00 con la proclamazione del “The best in show”. L’ingresso è gratuito e per iscriversi alle sfilate in passerella, si possono scaricare i moduli al link: http://www.musipelosi.it/festa-del-cane-meticcio/

Paola Rotolo

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy