FABRIANO, LA POLIZIA LOCALE IN CIFRE TRA SERVIZI E MULTE

La polizia municipale di Fabriano in cifre. Il servizio coordinato da Aldo Strippoli racconta il 2016, l’anno del terremoto. (Nella foto la presentazione del 2015 da parte dell’assessore Paglialunga)

In mezzo alla gente

“La Polizia Locale – riferiscono da comando – è sempre al servizio di Fabriano, anche quando lavora per prevenire e reprimere illeciti dei quali qualche volta non si percepisce appieno il disvalore sociale. E’ anche un modo per ricordare a chi talvolta lamenta la nostra poca presenza – e nello steso tempo non ci vorrebbe quando il nostro intervento si risolve nella doverosa irrogazione della sanzione – che pur con le difficoltà legate a risorse umane assolutamente inadeguate, noi continuiamo ogni giorno ad essere a servizio della Città. I disastrosi eventi sismici che si sono susseguiti da agosto scorso in poi hanno comportato per la Polizia Locale di Fabriano una notevole quantità di interventi finalizzati alla chiusura temporanea di alcune strade del Centro con relativa segnaletica, al pattugliamento e viabilità nelle strade, all’attività antisciacallaggio in collaborazione con il Commissariato, all’informazione ai cittadini oltre alla notifica di numerosissime ordinanze di sgombero e provvedimenti d’urgenza”.

I numeri

Sono 3.173 verbali per contravvenzioni per mancato rispetto del Codice della Strada (9 quelle impugnate al Prefetto o al Giudice di Pace). Un numero in calo rispetto all’anno precedente: nel 2015 furono 4.304 le multe elevate dai vigili. Sono 750 servizi di vigilanza davanti i plessi scolastici, 724 i servizi di pattuglia giornalieri e 80 serali, 756 controlli a piedi nel centro storico e 152 controlli su strada.

Le multe

77 automobilisti sono stati multati per omessa precedenza, velocità eccessiva, cinture, telefono, 14 per infrazioni per guida senza assicurazione, 89 per infrazioni per sosta su posti invalidi, 22 infrazioni rilevate grazie alle telecamere sistema video sorveglianza comunale, tutte in leggero calo rispetto al 2015. Contravvenzioni per altre ordinanze comunali in materia di deiezioni cani, mancanze microchip o iscrizioni anagrafiche animali, affissioni abusive, errato conferimento rifiuti, sono state 136.

Incidenti

Sono 105 i sinistri stradali rilevati dalla polizia locale, 5 le patenti ritirate, 568 i punti sottratti complessivamente a 173 patenti.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy