2 DENUNCE E UN ARRESTO NEL WEEK END

Week end di controlli in Vallesina. I carabinieri della Compagnia, agli ordini del Maggiore Iurlaro (foto), sono stati impegnata in servizi straordinari di controllo del territorio. Impegnati 30 militari. Il bilancio: 2 persone sono state denunciate, mentre un’altra è stata arrestata; numerose poi le persone identificate e le perquisizioni effettuate.

Chiaravalle 

A Chiaravalle, i militari della locale Stazione, sono riusciti a dare un volto al basista che il 7.11.2016 si rese complice del furto ai danni della Dolciaria “Marche”. Si tratta di un uomo di 60 anni, G.C. residente in regione, ma originario della stessa città dell’arrestato. I militari sono arrivati a lui, dopo che, visionando alcune telecamere, lo hanno riconosciuto in occasione di un controllo venerdì sera. Nei suoi confronti è stata avanzata proposta di foglio di via obbligatorio.

Jesi 

I carabinieri hanno denunciato un 60 enne italiano resosi responsabile di furto aggravato di numerosi gratta e vinci ai danni di un bar del centro. I militari sono riusciti a dare un nome al ladro dopo che, visionate le telecamere dell’esercizio, lo hanno riconosciuto sabato sera mentre mendicava per le vie del centro. Anche nei suoi confronti è stato avanzata richiesta di foglio di via obbligatorio, non essendo egli residente in regione. Poi hanno arrestato un 42 enne del luogo, dovendo egli scontare 3 anni e 4 mesi per spaccio di sostanze stupefacenti e rissa, commessi tra il 1998 ed il 2008. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Ancona.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy