FABRIANO DICE ADDIO A FRANCO MANTINI, “PADRE” DELLA BEST

Si è spento ieri mattina nella sua abitazione fabrianese Franco Mantini, figura nota per il suo lungo percorso nell’industria cittadina nel settore delle cappe aspiranti. Aveva 74 anni ed era malato ormai da diversi mesi. Una vita intera dedicata al “disegno” industriale, con gli inizi passati come progettista alla Faber al fianco del suo maestro, il professor Abramo Galassi, e proseguita poi nella Best, da lui fondata nel 1976 insieme al socio Sergio Mancini e guidata in tandem (nel mezzo, il lancio della prima cappa-camino al mondo) fino all’accordo con gli americani della Nortek nella seconda metà degli anni ’90. Intesa, questa, che ha spalancato all’azienda le porte dei mercati internazionali. Lascia la moglie Marisa, i figli Manuela e Michele e il nipote Antonello. I funerali si terranno giovedì alle ore 15 presso la chiesa della Madonna della Misericordia. La salma proseguirà poi per il cimitero di Santa Maria dove verrà tumulata.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy