UNA REALTA’ UNICA IN ITALIA, L’ACCADEMIA DELLE ARTI A FABRIANO

Una accademia delle Arti per far emergere giovani talenti, per fare ricerca ed innovazione. Inaugura a Fabriano, Città della Carta per eccellenza, una realtà unica nel suo genere in Italia, l’Accademia delle Arti Cartarie, un centro di formazione dedicato a questa antichissima tecnica dalle radici millenarie, aperto a studenti e appassionati da tutto il mondo, a cui proporre workshop e campus residenziali sulla carta, le arti e le scienze ad essa correlate. Una eccellenza del settore fortemente voluta e realizzata dall’artista Sandro Tiberi, Maestro cartaio, in collaborazione con la Confartigianato.

L’Accademia verrà presentata in occasione dell’inaugurazione della splendida mostra del maestro Tiberi che si terrà sabato 17 settembre alle ore 19.30 in via G. Di Vittorio 5 e vedrà come testimonial di eccezione il critico d’arte prof. Vittorio Sgarbi. Saranno presenti Giorgio Cataldi Segretario Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro Urbino, il Maestro Sandro Tiberi che presenterà la sua galleria d’arte allestita all’interno dei locali dell’Accademia, autorità e rappresentanti delle Istituzioni.

“L’Accademia vuole diventare un vero e proprio polo attrattivo per il territorio – spiega Tiberi – Fabriano è un punto strategico per scoprire le meraviglie del nostro Paese, abbiamo una gloriosa tradizione cartaria ma abbiamo anche tante altre realtà artigianali che il mondo vuole scoprire”. Attraverso la valorizzazione delle attività creative che producono eccellenze è possibile, prosegue il maestro Tiberi che è anche presidente della Confartigianato di Fabriano, rendere il nostro territorio sempre più attrattivo per il turismo e per la cultura e trovare forme di sviluppo alternative, puntando alla crescita competitiva e alla qualificazione e diversificazione del sistema di offerta. L’artigianato in questo contesto costituisce un enorme patrimonio culturale ed economico e rappresenta nel mondo l’emblema del gusto, della creatività, dell’unicità dei prodotti “made in Italy”. Innovare uno dei mestieri più tradizionali, quale quello della lavorazione della carta, è possibile. Il Maestro Sandro Tiberi, parlando del presente e del futuro della carta di Fabriano, spiega: “La carta ha un futuro radioso. Oltre all’innovazione tecnologica, stiamo esplorando il mondo della moda, con una linea di borse “vegane” di carta, e il mondo del design, con un modello di lampade emozionali ispirate al culto giapponese della luce. Infine, vogliamo offrire agli artisti un supporto di qualità sempre maggiore per le proprie opere, trasformando incisioni e filigrane in nuovi linguaggi dell’arte”. Media partner Radio Gold Fabriano.

cs

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy