QUADRILATERO, TERZONI (M5S): “TERRENI ESPROPRIATI E NON INDENNIZZATI”

“Ora che parte della Quadrilatero è stata inaugurata, continuano ad arrivarci segnalazioni da proprietari di terreni espropriati dallo Stato per consentire i lavori sulla grande opera ma non ancora indennizzati. Purtroppo tra incartamenti, varianti e mutamenti di spesa, gli aspetti da chiarire su questa faccenda sono tanti. Per questo ho deciso di presentare prima della pausa estiva dei lavori d’Aula un’interrogazione al fine di chiedere un elenco dei fondi erogati per l’esproprio di terreni suddiviso in lotti e sublotti e quali siano le aree per le quali si è proceduto con l’esproprio senza effettuare poi il relativo pagamento. Inoltre abbiamo aperto una casella e-mail attraverso la quale i cittadini non ancora pagati possono inviare segnalazioni oltre a qualsiasi altra istanza relativa alla Quadrilatero: segnalazioniquadrilatero@patriziaterzoni.it è l’indirizzo dove tutti possono scrivere e nella quale ogni proprietario di terreni espropriati può spiegarci la sua situazione nello specifico”. E’ quanto afferma in una nota la Portavoce del Movimento 5 Stelle presso la Camera dei Deputati On. Patrizia Terzoni.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy