PERFEZIONATA L’OPERAZIONE DI AUMENTO DI CAPITALE

Con riferimento all’Offerta Globale avente ad oggetto le azioni Veneto Banca conclusasi il 24 giugno, l’istituo bancario comunica che si è regolarmente perfezionata oggi l’operazione di aumento di capitale. Si segnala che nell’ambito dell’Offerta Globale risultano collocate 114.176.705 nuove azioni, per un controvalore complessivo di Euro 11.417.670,50 pari al 1,142% del controvalore dell’Offerta Globale, e il Fondo Atlante, in virtù dell’Accordo di Sub-Garanzia sottoscritto in data 31 maggio 2016 tra Banca IMI (anche in nome e per conto degli altri Garanti) e Quaestio Capital Management SGR S.p.A., in nome e per conto del Fondo Atlante stesso, ha sottoscritto la restante parte dell’Aumento di Capitale per un controvalore complessivo di Euro 988.582.329,50 corrispondente a 9.885.823.295 Nuove Azioni. Sia le sottoscrizioni pervenute nell’ambito dell’Offerta Globale, sia la sottoscrizione del Fondo Atlante sono avvenute al Prezzo di Offerta di Euro 0,10 per nuova azione. Per effetto della propria sottoscrizione, il Fondo Atlante detiene una partecipazione nel capitale della Banca pari al 97,64%. I coefficienti patrimoniali phased in del Gruppo, calcolati partendo dai dati al 31 marzo 2016, ad esito dell’Aumento di Capitale risultano pari a 11,22% in termini di CET 1 Ratio, 11,62% in termini di Tier 1 Ratio, 13,43% in termini di Total Capital Ratio.

cs

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy