GIOVANE FABRIANESE DENUNCIATO PER SPACCIO DAI CARABINIERI

I militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Fabriano, al termine di una rapida attività investigativa, hanno denunciato Z.A. 18enne del luogo, ritenuto responsabile di aver ripetutamente ceduto sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana a giovani del luogo. Nell’ambito della quotidiana attività preventiva di controllo del territorio, anche finalizzata a prevenire e reprimere lo spaccio ed il consumo di stupefacenti soprattutto a tutela delle fasce più giovani, personale dell’Aliquota Operativa ha rinvenuto, nella disponibilità del suddetto ragazzo 10 grammi di marijuana che egli aveva abilmente nascosto tra le sue parti intime. Nell’immediatezza egli giustificava il possesso di quella droga affermando di esserne un  assuntore abituale e pertanto veniva segnalato alla competente Prefettura. Le successive indagini hanno invece permesso di appurare che da alcuni mesi egli è solito rifornire di hashish e marijuana alcuni giovani del luogo che, sentiti dai Carabinieri, hanno raccontato le modalità dello spaccio.