SI SCALDANO I MOTORI PER IL MONDIALE DI ENDURO A FABRIANO

Si scaldano i “motori” per il campionato mondiale enduro GP Italia, che si svolgerà a Fabriano tra il 15 e il 17 luglio. Un evento sportivo importante e al contempo una occasione da non perdere per far conoscere il nostro territorio – ha commentato Simone Clementi segretario della Confartigianato di Fabriano incontrando l’assessore comunale allo sport e al turismo Giovanni Balducci. La Confartigianato supporta con un contributo l’evento, che – si stima – attende oltre 10.000 presenze, e offre la massima collaborazione alla organizzazione dello stesso. Anche lo sport, come in una iniziativa come questa – continua Clementi della Confartigianato – può veicolare l’immagine della nostra città all’estero e nel mondo. Dobbiamo perciò tenerci pronti a far vedere quanto di bello ha da offrire il nostro territorio a tanti visitatori oltre che potenziali turisti. Esortiamo in questo senso gli operatori impegnati nell’accoglienza e nei servizi a lavorare con l’obiettivo di lasciare un’impronta e un ricordo positivo e importante della città a queste persone che vengono sì per uno sport, ma che sono anche ospiti e visitatori del nostro territorio. Esortiamo quindi gli organizzatori alla massima sinergia con le attività del territorio, gli artigiani, il sistema ricettivo e del food al fine di fare sistema. Sicuramente saranno impegnati diversi nostri artigiani nell’organizzazione, come meccanici, gommisti ma sicuramente ci sarà bisogno di tanti altri servizi di contorno, i quali, se ben fatti, possono dare un grandissimo valore al territorio.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy