CHIUSA DEFINITIVAMENTE LA LINEA FABRIANO-PERGOLA

La linea ferroviaria Fabriano-Pergola è definitivamente morta. Dopo alcuni anni di incertezze e di solleciti per la riapertura di una piccola tratta, negli ultimi giorni, è stata scritta l’ultima parola. Gli operai, infatti, hanno provveduto ad asfaltare l’attraversamento del passaggio a livello e i binari non si vedono più per la gioia degli automobilisti. L’operazione è stata già ultimata a Marischio e un intervento simile è in corso al Borgo. Un anno fa Rfi elimino le sbarre da tutti i passaggi a livello della linea, ma nonostante tutto in molti si sono battuti per un ripristino. Così non è stato.  I sindaci hanno chiesto più volte di valorizzare la storica linea. Nelle settimane scorse l’incontro dei primi cittadini di Fabriano, Pergola e Sassoferrato con l’ingegner Morellina di Rete Ferroviaria Italiana per evidenziare come la ferrovia potrebbe svolgere una funzione sociale oltre che essere volano di promozione turistica. Rfi non ritiene la tratta economicamente sostenibile.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy