MANIFESTAZIONE REGIONALE CONTRO LA RIFORMA FORNERO

Domani, sabato 2 Aprile 2016, le sigle sindacali CGIL, CISL, UIL chiamano unitariamente i loro iscritti a partecipare ad Ancona alla manifestazione regionale contro la riforma Fornero-Monti con lo slogan “Cambiare le pensioni, dare lavoro ai giovani”. La protesta è organizzata per esprimere ferma contrarietà verso l’attuale sistema pensionistico, iniquo perché non tiene conto della fatica e dell’età, ingiusto perché impedisce l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. I sindacati chiedono:
– costruire pensioni dignitose ai giovani ai lavoratori precari e discontinui;
– un accesso flessibile dall’età minima di 62 anni o con la possibilità di combinare età e contributi;
– riconoscere il lavoro di cura;
– riconoscere la diversità dei lavori;
– rafforzare la previdenza complementare;
– tutelare le attuali pensioni.

La manifestazione inizia con il corteo che partirà alle ore 9 dalla Fiera della Pesca di Ancona per concludersi in Piazza Plebiscito. Le organizzazioni sindacali mettono a disposizione un pullman per raccogliere gli interessati. Da Sassoferrato partirà alle ore 7,00 dall’ex Bar Giorgi; alle ore 7,30 dai Giardini pubblici di Viale XIII Luglio a Fabriano; alle 7,45 dalla Stazione F.S. di Serra San Quirico. Chi intende partecipare è pregato di darne comunicazione presso le proprie sedi sindacali.

CS

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy