OK ASSUNZIONI SANITA’ E RISORSE SOCIALI

Sanità, sociale, ma risorse per pagamenti anche aree protette, danni per la neve, fondi Ue. E’ l’elenco di settori sui quali la giunta regionale delle marche è intervenuta ieri con una serie di delibere. Un atto sblocca le nuove assunzioni in sanità: 476 gli aventi diritto (precari) da qui al 2018, le prime 174 entro quest’anno. Assegnati inoltre un milione e 80 mila euro per il sostegno alle famiglie delle persone con problemi psichiatrici e 600 mila euro per prorogare i progetti personalizzati di vita indipendente per disabili motori. Infine la Giunta ha sbloccato 200 milioni di euro di pagamenti: la maggior parte (135 milioni) è riservata alla sanità, mentre altri 54,5 milioni sono destinati alla programmazione Fse 2014-2020 e 3,2 milioni per le risorse del fondo nazionale per il trasporto pubblico. La quota rimanente (7 milioni) consente pagamenti per le aree protette, interventi di difesa della costa, danni causati dall’emergenza neve del 2012 e per liquidare partner di progetti europei svolti. (Ansa)

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy