IL MONDIALE DI ENDURO A FABRIANO

Il Gran Premio d’Italia di Enduro, VII° prova del Campionato Mondiale che si svolgerà a Fabriano il 15/16/17 luglio p.v., è stato presentato anche alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano: la massima rassegna di promozione turistica che si svolge in Italia. Nello stesso giorno in cui la delegazione della Federazione Motociclistica Italiana e del Motoclub Artiglio di Attiggio, unitamente all’Assessore allo Sport del Comune di Fabriano Giovanni Balducci presentavano a Ginevra la prova fabrianese della competizione mondiale, la Regione Marche ed il Comitato Regionale Marche del CONI hanno dato ampio risalto allo stesso evento sportivo inserendolo nella sezione “Marche Sport & Turismo” nell’ambito della rassegna internazionale del turismo BIT di Milano, considerando la manifestazione sportiva quale uno dei più importanti eventi internazionali ospitati dalla Regione nell’anno 2016. In sintesi, la scheda di presentazione: “….. passerà da Fabriano la settima tappa del Campionato Mondiale di Enduro 2016. Una tre giorni, dal 15 al 17 di luglio, durante la quale centinaia di specialisti di questa disciplina motoristica raggiungeranno la cittadina dell’entroterra anconetano. Location ideale, tra il verde delle sue colline, la natura incontaminata, l’ampiezza e la libertà di spazi, per assistere alle prodezze dei motociclisti sulle loro due ruote. Uno spettacolo che appassionerà di certo gli amanti del genere, ma che sarà in grado di incuriosire e lasciare a bocca aperta anche chi si affaccia per la prima volta al mondo dell’Enduro. Evento sportivo di grande rilievo, che porterà nella città svariate centinaia di persone tra atleti, tecnici, sostenitori al quale Fabriano si sta preparando da tempo, conquistando con determinazione l’evento mondiale, e per offrire la migliore ospitalità ai partecipanti ed ai fans. Il Motoclub Artiglio ed il Comune di Fabriano sono dunque al lavoro per far sì che il Campionato Mondiale Enduro oltre ad essere una manifestazione sportiva di livello sia uno spettacolo imperdibile e di grande richiamo.” Anche la Regione Marche, oltre a promuovere gli sforzi del Motoclub Artiglio di Attiggio e della città di Fabriano, ha saputo cogliere le opportunità che un tale evento sa offrire per far conoscere ad una platea internazionale le molteplici peculiarità, tipicita’ ed attività che il nostro territorio si pregia di proporre.

CS

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy