CAVI PERICOLANTI AL BIVIO DI SAN CASSIANO

Ancora danni del maltempo… e non solo. Le ultime folate di vento hanno spezzato quattro pali di legno che sorreggono cavi Telecom lungo la Provinciale 16 che collega Fabriano a Sassoferrato. Un altro palo, poco più avanti, è da molti mesi appoggiato sullo stesso cavo sulla curva che conduce a San Cassiano. “Dopo diverse segnalazioni – polemizza un’automobilista – la situazione è peggiorata. Qualcuno deve intervenire per mettere in sicurezza la zona prima che si spezzino gli altri cavi e che tante famiglie restano senza telefono”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy