STRADE GELATE, VIABILITA’ IN TILT NELLE FRAZIONI DEL FABRIANESE

Il gelo ha provocato ieri disagi e rallentamenti soprattutto nelle frazioni. I mezzi della Protezione Civile e gli operai comunali sono entrati in servizio molto presto ma alcuni problemi si sono creati lo stesso soprattutto lungo la provinciale che collega Fabriano a Sassoferrato. Difficoltà anche a Marischio, San Donato, Campodonico, Sant’Elia e anche in alcune frazioni di Sassoferrato. Dalle 6 alle 8 molte auto si sono intraversate: due macchine si sono tamponate e un furgone è andato fuori strada. Polemiche da parte di Sveglia Fabrianesi: “Se questi sono gli anticipi di ciò che ci aspetta se comincia a nevicare sul serio – spiegano gli attivisti – siamo messi male. Sono bastati pochi fiocchi di neve per andare in tilt”. “La neve, più volte prevista, fino a ieri sera non è caduta nel comprensorio – dichiara Urbano Cotichella – ma noi siamo pronti ad intervenire. Abbiamo a disposizione 26 mezzi: 4 di proprietà comunale e 22 di  privati”. A disposizione anche i trenta volontari del gruppo comunale della Protezione civile. L’allerta meteo resta in vigore fino alle 12 di domani.

m.a.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy