11 SEGNALAZIONI PER DROGA E 2 DENUNCE ALLA FESTA DELL’UVA

Anche quest’anno, come ormai consolidato da anni, i militari della stazione Carabinieri di Cupramontana, con rinforzi messi a disposizione dalla Compagnia di Fabriano, hanno svolto una proficua ed attenta attività di vigilanza per assicurare la buona riuscita della tradizionale Festa dell’Uva, giunta alla 78^ edizione che si è conclusa ieri. Per quattro giorni, decine di carabinieri hanno “vegliato” sulla manifestazione che si è svolta senza problemi d’ordine pubblico.

Il bilancio

Undici persone di età compresa dai 20 ai 45 anni sono stati individuati e segnalati alla prefettura per uso personale non terapeutico di stupefacenti. Sequestrati diversi grammi di hashish e cocaina. Più di 10 i militari impegnati fino a ieri nella cittadina per la famosa festa che richiama migliaia di persona da tutta la regione. I militari hanno prestato soccorso e rilevato incidenti di veicoli fuoriusciti dalla sede stradale poichè condotti da soggetti in stato di alterazione psicofisica derivata dall’uso di stupefacenti o dall’abuso di alcol. M.R., 52 anni, originario di Cupramontana e il ventunenne S.F., originario della Provincia di Macerata, sono stati denunciati. Per entrambi è scattato il ritiro della patente. Un altro automobilista è stato sanzionato per guida in stato di ebbrezza alcoolica. S.A., di 35 anni, originario e residente a Pievebovigliana, è stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico doppio rispetto ai valori di legge. Anche per lui è scattato il ritiro immediato della patente ed una denuncia.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy