400 BERSAGLIERI A FABRIANO

E’ il gran giorno dei bersaglieri marchigiani a Fabriano. Quasi 400 bersaglieri sono in città. Nonostante il tempo incerto ieri pomeriggio è partito il corteo da Piazzale Matteotti con la fanfara dei Bersaglieri di Ascoli Piceno fino al monumento dei caduti di tutte le guerre per l’omaggio della cittadinanza. Poi il Sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola è stato premiato del Medagliere in Piazza del Comune.

OGGI

Oggi al giornata conclusiva. Dalle ore 8, saranno proprio le Fanfare delle Marche a svegliare la città con la loro musica. Da Porta del Borgo, dalla chiesa della Misericordia e da San Giuseppe Lavoratore partiranno le Fanfare in attesa dell’ammassamento davanti alla Cattedrale previsto alle 9,15 poco prima della celebrazione della Messa animata da tutti i gruppi presenti in città. Il gran finale, dalle ore 11, con la sfilata dei Bersaglieri per le vie cittadine. Presenti a Fabriano anche delegazioni da Terracina, Latina, Perugia, Magione e Gubbio.

VIABILITA’

Per l’occasione oggi cambia la viabilità in centro storico. Modifiche e divieti di sosta sono stati predisposti dalla Polizia Municipale per questa mattina fino alle ore 13 su una parte del parcheggio di Viale IV Novembre e del Piazzale Maestri del Lavoro nella prima fila di posteggi a pagamento verso Viale Moccia. In Via Berti e Via Loreti, invece, sosta vietata per agevolare il passaggio del corteo.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy