SCOPERTO ALLEVATORE ABUSIVO DI CINGHIALE

Agenti del Corpo forestale dello Stato hanno scoperto un allevatore abusivo di cinghiali all’Abbadia di Fiastra, e sequestrato un esemplare adulto di cinghiale, rinchiuso in un recinto non a norma. L’uomo è stato denunciato per aver violato la legge che regolamenta la gestione di animali pericolosi per la salute e l’incolumità pubblica. Rischia fino a tre mesi di carcere e un’ammenda da 15 a 400 milioni di euro. (Ansa)

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy