SUB DI FABRIANO SCOMPARSO IN MARE. RINTRACCIATO IL GOMMONE

Sono in corso dalle due di notte le ricerche di una persona dispersa in mare. Il disperso è un sub fabrianese di 45 anni che era partito ieri pomeriggio dal porto turistico di Marina Dorica per fare delle immersioni in apnea. L’allarme è stato dato nella tarda serata di ieri da un amico, che non vedendolo rientrare ha dato l’allarme alla Guardia costiera di Ancona. Le ricerche hanno consentito nella notte di rintracciare il gommone, vuoto, a circa 15 miglia al largo della costa di Falconara, all’altezza della boa Clara Ovest. A bordo c’erano i documenti e gli effetti personali, ma del sub non ci sono tracce e il timore è che abbia avuto un malore durante l’immersione in apnea. Alle ricerche, coordinate dalla Capitaneria di porto di Ancona, partecipa anche un aereo della Guardia costiera e squadre dei sommozzatori dei vigili del fuoco di Ancona. Lo riferisce il Corriere Adriatico.

AGGIORNAMENTO

Al momento sono in campo tutte le risorse disponibili: ricerche subacquee di superficie e profondità nei pressi della stessa piattaforma, ulteriore intervento della componente aerea e di quattro unità di superficie, tutte sotto il costante coordinamento del Reparto Operativo della Direzione Marittima di Ancona della Guardia di Finanza.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy