FABRIANO SALUTA ROMUALDO RANALDI, MISTER ‘CACCIA E PESCA’

Fabriano perde un altro storico commerciante che ha servito intere generazioni nel suo famoso negozio di viale Serafini nel quartiere Borgo. Lunedì si è spento all’Ospedale Profili Romualdo Ranaldi. Aveva 80 anni. Il decesso è avvenuto a pochi mesi da un incidente stradale. Storico proprietario del negozio ‘Caccia e pesca’ negli ultimi anni aveva allargato la propria attività aprendo un negozio di abbigliamento situato davanti alla sua prima attività. Per tutta la giornata di ieri parenti e amici hanno dato l’ultimo saluto a Romualdo presso la camera ardente. Oggi, alle ore 10,30, le esequie presso la Chiesa Collegiata di San Nicolò. Dopo il rito funebre avrò luogo la cremazione e poi la sepoltura nella cappella di famiglia nel cimitero di Santa Maria. “Un profondo dispiacere per un uomo che si è sempre contraddistinto per il forte amore verso la famiglia e il suo lavoro – spiega il presidente della sezione Confcommercio Fabriano Mario Bartolozzi – perché Romualdo è stata una figura storica del commercio in città. Il primo negozio con armi per caccia e pesca è stato il suo. Intere generazioni di sportivi sono andati da lui a comprare il necessario per la pesca sportiva nei laghetti del comprensorio. Poi ha aperto un negozio di abbigliamento con grandi firme. Sono profondamente addolorato per questa scomparsa. Romualdo ha sempre amato e protetto la sua famiglia. Poi, al secondo posto c’era il lavoro. Un uomo di altri tempi per correttezza, moralità, dedizione e serietà. Negli ultimi tempi, nonostante la pensione, era spesso dietro al bancone, insieme al figlio che ora segue l’attività di famiglia.” In rete i clienti di sempre lo ricordano con affetto. “A Capodanno tutti – confida Gigliola – siamo andati da Ranaldi per comprare i botti di fine anno, un bel ricordo dei bei tempi andati.”

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy