THE TUNNING PUB, FABIO ZUFFANTI IN CONCERTO

Il 13 giugno al The Tanning Pub, alle ore 21,30 concerto con Fabio Zuffanti e la sua band. L’evento serale organizzato da Rock & Words e Fabriano Pro Musica con uno degli esponenti più importanti al mondo del Progressive Rock Italiano, si arricchisce anche della presenza di un gruppo musicale di alto spessore: la Zband, con Martin Grice al flauto e sax (componente dei storici Delirium di Ivano Fossati e del brano “Jesael”), Giovanni Pastorino alle tastiere, Fabio Zuffanti al basso e voce, Paolo Tixi alla batteria e Matteo Nahum alla chitarra. Fabriano, dunque, come tappa di un tour di Zuffanti che toccherà tutta Italia per festeggiare i suoi 20 anni di carriera. Va detto che il concerto sarà aperto da una breve introduzione al genere da parte di ROCK & WORDS e che tutto questo è stato possibile realizzare grazie alla donazione, passione ed alla competenza di locali, aziende e persone come: The Tanning Pub, Elica, Autofficina Liberti Snc, Airforce (nella persona di Urbano Urbani), Franco Sonaglia, Raff Vescovo, Max Salari, Fabio Bianchi, Rock & Words e Fabriano Pro Musica.

Ma chi è Fabio Zuffanti, bassista, compositore, scrittore e produttore italiano. Ha iniziato la sua carriera musicale nel 1994. Da quel momento, è stato coinvolto nella realizzazione di oltre 40 dischi come solista o leader di numerosi gruppi e progetti quali Finisterre, Maschera Di Cera, Höstsonaten, Rohmer, laZona, Aries, Quadraphonic, R.u.g.h.e. e altri. Negli anni si è misurato con una moltitudine di generi; dal rock al folk, dal pop all’elettronica, psichedelia e molto altro. Il genere per il quale Zuffanti è conosciuto a livello internazionale è però il rock progressivo (detto altresì prog), stile che dopo i fasti degli anni Settanta non è mai morto ma anzi ha continuato a interessare un vasto pubblico sparso il tutto il mondo. Fabio ha lavorato con importanti produttori italiani (Roberto Colombo e Franz di Cioccio su tutti) e i suoi dischi sono stati pubblicate da un gran numero di etichette italiane e straniere. Con i vari progetti si è esibito dal vivo in Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Belgio, Olanda, Portogallo, Stati Uniti, Canada, Messico e Giappone. Grazie a questa capillare attività live e al successo di critica e vendite è considerato oggi il più importante rappresentante del prog italiano di “nuova generazione”. è anche direttore artistico dell’etichetta Mirror Records e lavora come compositore di musiche per sonorizzazioni. Fabio ha inoltre composto due opere rock, ha collaborato a svariati reading in compagnia di Tommaso Labranca, condotto trasmissioni radio e TV e scritto due libri (“O casta musica”, 2012 Vololibero Edizioni, e “Ma che musica suoni?”, 2014 Zona Editrice ed anche autore della prefazione nel libro “I 100 migliori dischi del Progressive Italiano”. Nel 2011/2012 Zuffanti conduce il programma radiofonico “Astrolabio” sulle frequenze di Yastaradio in compagnia Di Riccardo Storti. Lo stesso programma nel 2012/2013 è trasmesso in diretta televisiva dall’emittente Teleliguria. Potrei continuare nella fare la lista del suo curriculum ma credo che invece valga la pena di andare ad ascoltare questo prestigioso e gradito ospite al The Tanning Pub, ingresso gratuito.

dg

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy