ELEZIONI COMUNALI A CERRETO, FINISCE IL COMMISSARIAMENTO

Cerreto d’Esi archivia oggi il commissariamento del Comune con l’elezione della nuova giunta comunale. Un anno fa, il 25 maggio 2014, l’elezione del sindaco Livia Ciappelloni Mulattieri. Nemmeno quattro mesi, dopo, il consiglio comunale è stato sciolto per le dimissioni rassegnate dalla maggioranza dei consiglieri ed il comune è stato commissariato. Termina, quindi, la gestione del commissario straordinario Angela Buzzanca che ha traghettato l’amministrazione in questa fase. Si vota, oggi, dalle ore 7 alle 23 per il rinnovo della giunta e per l’elezione del nuovo sindaco. Sono tre i candidati: Marco Zamparini per il Partito Comunista dei Lavoratori, Giovanni Porcarelli con la lista Sviluppo, Solidarietà e Progresso per Cerreto D’Esi e David Grillini con la lista CambiaMenti. Questi i candidati per la carica di consigliere. Per il candidato sindaco Marco Zamparini scendono in campo Marco Goldoni, Federica Raggi, Giancarlo Pierosara (indipendente), Luca Torselletti, Youri Venturelli, Paolo Buonissimo, Crescenzo Papale, Cristian Bellagamba, Elena Panfighi e Giorgio Bendelari. Con l’imprenditore Giovanni Porcarelli – già sindaco fino al 2004 – si presentano Giovanni Montanari, Katia Galli, Manuel Pupilli, Donatella Bucci, Giuliana Latini, Edoardo Pataracchia, Sabrina Alcool, Carlo Tortolini, Carlo Pasquini, Rodolfo Pellegrini, Danilo Bisolfati, Daniele Lazzarini. Con Davi Grillini sono candidati Deliana Antonelli, Roberto Burini, Daniela Carnevali, Gabriele Cassano, Sandro Cimarossa, Gilberto Chinigioli, Ylenia Ghelfi, Francesco Lunardi, Fabrizio Pellegrini, Francesco Pellegrini, Maria Lauretta Riccioni, Concetta Rispolli. Grandi assenti il Partito Democratico dopo la decisione di Stefano Stroppa – il vincitore delle primarie cittadine – di non presentare una lista di candidati e il Movimento 5 Stelle.

Questa sera, segui lo speciale elezioni in diretta su Radio Gold Fabriano (96.9) a partire dalle ore 23.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy