CENTRO PER LE FAMIGLIE, AL VIA LE ATTIVITA’ A SASSOFERRATO

Riapre i battenti il “Centro per le Famiglie”. Il secondo anno d’attività del progetto ideato dalla Regione Marche e dall’Ambito Territoriale Sociale n.10, realizzato con la collaborazione del Comune di Sassoferrato, prenderà il via mercoledì 4 febbraio, alle ore 17,00, nella sede di piazzale IV Novembre, n.1 (in uno dei locali dell’ex stazione ferroviaria) con un appuntamento dedicato al ricamo: “I primi punti dell’uncinetto”. «Dopo i positivi riscontri dello scorso anno – osserva in proposito Daniela Donnini, assessore alla famiglia e ai rapporti con le associazioni – il Centro si prefigge di continuare a svolgere un importante ruolo di aggregazione nel tessuto sociale cittadino, soprattutto come spazio di socialità, di solidarietà e di scambio di idee nel quale singoli individui, coppie, genitori e futuri genitori avranno l’opportunità di incontrarsi tra loro e con esperti dei vari settori per sviluppare relazioni interpersonali, ideare progetti e dare vita a momenti formativi, educativi e ricreativi». Dunque, un luogo aperto alla partecipazione di tutti nel quale le attività sono coordinate da un gruppo di lavoro composto da associazioni di volontariato e culturali, da organizzazioni del privato sociale e da servizi pubblici locali. Si tratta, in sostanza, di un servizio condotto all’insegna del puro spirito del volontariato e, particolare non trascurabile, fornito alla collettività a titolo gratuito. Quello del volontariato è un tema che sta particolarmente a cuore all’assessore Donnini, la quale dice: «A nome dell’Amministrazione comunale desidero ringraziare tutti i soggetti, dai semplici cittadini, alle associazioni, ai professionisti dei vari settori, che collaborano all’iniziativa dedicando parte del loro tempo per svolgere, con passione e competenza, un servizio a beneficio della nostra comunità» Il “Centro per le Famiglie” sarà operativo nei giorni di mercoledì e sabato dalle ore 17,00 alle 19,00.

Questi, gli altri incontri in programma a febbraio: Sabato 7, “Yogabimbi” (per bambini dai 4 ai 6 anni d’età); Mercoledì 11, “Come far star bene i nostri bambini” (Incontro formativo con una pediatra); Sabato 14 febbraio, “Mani in pasta, facciamo i dolcetti”; Mercoledì 18, “Giochi d’artificio” (Laboratorio di arte giocata); Sabato 21 febbraio, “S.O.S. genitori” (Incontro aperto); Mercoledì 25 febbraio, “Decoupage e tecniche decorative”; Sabato 28 febbraio, “S.O.S. genitori, il primo soccorso”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy