UN SMS AI FIGLI, POI SI TOGLIE LA VITA

Cronaca da Ancona. Un uomo si è suicidato nella sua abitazione in piazza San Gallo, nel centro storico di Ancona. Agghiacciante la dinamica. Prima ha mandato un sms con il cellulare ai figli con scritto “Vi voglio bene” e poi si è tolto la vita. Per anni l’uomo aveva gestito un bar in città e poi aveva aperto una trattoria ed era molto conosciuto. Shock in città. Indagini in corso da parte del Commissariato. Nei prossimi giorni i funerali.

 

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy