PIOMBA CON L’AUTO SUL CORTEO E INSULTA MUSULMANI IN RACCOGLIMENTO

La cronaca che non ti aspetti mentre i grandi del mondo sono a Parigi. Un uomo piomba con l’auto nel parcheggio di un distributore di benzina, scende e si mette ad inveire contro le centinaia di musulmani giunti in città per festeggiare la nascita del profeta Maometto. Ci sono stati ieri pomeriggio attimi di tensione, peraltro subito soffocati, a San Marone di Civitanova Marche. Era lì, infatti, che si erano dati appuntamento oltre 500 islamici, quasi tutti di nazionalità pakistana, per dare inizio al corteo commemorativo. L’uomo, a bordo di una Smart, è stato subito fermato dalla polizia – riferisce il Corriere Adriatico – ed identificato. E’ un 39enne originario del Nord Italia, senza fissa dimora e con alcuni precedenti per reati contro il patrimonio. Ha gridato ai pachistani insulti riferiti agli attentati di Parigi, prima che i poliziotti lo riportassero alla calma. Guidava ma era senza patente (gli è stata revocata), e per questo motivo verrà sanzionato. È stato subito rilasciato.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy