CARABINIERI ARRESTANO COPPIA DI FABRIANO PER SPACCIO DROGA

Erano circa due anni che i militari del Nucleo Operativo di Fabriano, capeggiati dal Maresciallo Giuseppe MARINOTTI e coordinati dal Comandante della Compagnia Cap. Benedetto IURLARO, tenevano d’occhio una coppia di Fabriano, che le investigazioni indicavano come una tra le principali fonti di approvvigionamento di cocaina sulla piazza locale. Negli ultimi periodi gli accertamenti si sono fatti più incisivi, tanto che, attraverso mirati servizi di osservazione, la coppia è stata tenuta costantemente sotto osservazione, aspettando il momento opportuno per  agire. Lunedì pomeriggio, fatte confluire le unità cinofile del Comando Legione Carabinieri “Marche”, è stato organizzato un apposito servizio pronto ad intervenire. Avendo la coppia (I.B. 44 enne e E.M. 27 enne) la disponibilità di più unità abitative, per evitare che l’intervento risultasse vano, sono stati effettuati  discreti cordoni di controllo attorno ai luoghi  oggetto di attenzione. Verso le ore 18,00, ritenendo il momento propizio, i militari sono entrati in azione, procedendo a perquisire i locali in uso alla coppia. Proprio nel corso di tale attività, dopo che alcuni carabinieri avevano già rinvenuto in alcuni locali hashish e marijuana, il pastore tedesco antidroga Yago, condotto dall’App. Domenico CARADONNA, ha segnalato, in una delle abitazioni, la presenza di stupefacenti, che gli operanti hanno appurato essere cocaina per un peso pari a 35 grammi, parte della quale già suddivisa in dosi. Proseguendo i Carabinieri rinvengono alcuni bilancini, numerose sostanze da taglio nonchè la somma di 330 euro ritenuta provento di spaccio. Stante gli elementi acquisiti, tenuto conto delle investigazioni svolte, che hanno imputato in capo ai due l’attività illecita di spaccio, entrambi sono stati arrestati e condotti: la donna presso la Casa Circondariale di Pesaro, mentre l’uomo in quella di Ancona, a disposizione del PM, dottoressa Irene Bilotta. Ora la coppia dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività dei Carabinieri di Fabriano ora si concentrerà sull’ascolto dei consumatori, i quali dovranno fornire agli inquirenti ogni elemento utile per chiarire l’intera vicenda.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy