SS76, INCIDENTE STRADALE. TRAFFICO IN TILT, USCITA OBBLIGATORIA A GENGA

Incidente stradale lungo la SS76. Le gallerie tra Albacina e Serra San Quirico ancora una volta coinvolte in un incidente stradale che ha coinvolto più mezzi. Più di due ore l’unica via di comunicazione tra Marche e Umbria è rimasta chiusa dal km 27. Uscita obbligatoria a Genga. Il tamponamento dopo la galleria Sassi Rossi tra il bivio di Cerreto d’Esi e quello di Valtreara, tra una Golf e un autoarticolato. I vigili del fuoco hanno liberato dalle lamiere il conducente della vettura, che, ferito, è stato trasportato all’ospedale Profili. L’autista del camion è illeso. Sul Posto i Carabinieri di Fabriano e la Polizia Stradale. Il Governatore Spacca: “Scena surreale in mezzo alla pioggia. Ancona e Perugia, gli unici due capoluoghi di regione italiani collegati tra loro con una strada ancora a due corsie. E pensare che qualcuno si è anche opposto al progetto Quadrilatero. Persino dentro il governo regionale di centro sinistra. Quanta rabbia e determinazione c’è voluta per far avanzare progetti sacrosanti per la nostra comunità, ostacolati da chi si ammantava di parole vuote come modernità, innovazione, e fingeva di andare in sala macchine a spalare il carbone. Speriamo che l’impresa Astaldi possa completare i lavori entro la primavera del 2017, dopo i fallimenti dei fiorentini di BTP e dei napoletani di Impresa. I soldi ci sono tutti.”

Marco Antonini

AGGIORNAMENTO: traffico regolare dalle ore 10,30