NICOLA PISTOIA APRE LA STAGIONE TEATRALE AL SENTINO. AGEVOLAZIONI PER I GIOVANI

Fausto e gli Sciacalli, commedia brillante di Gianni Clementi, aprirà il sipario, sabato 22 novembre, alle ore 21,00, sulla stagione di prosa 2014/15 del Teatro del Sentino. Sarà la supercollaudata coppia composta da Paolo Triestino e Nicola Pistoia, già applauditissimi interpreti al Sentino delle rappresentazioni Ben Hur e Grisù, Giuseppe e Maria, a portare in scena il primo dei cinque spettacoli in abbonamento di un cartellone, allestito dal Comune, che si presenta particolarmente intrigante e coinvolgente. In sostanza, una stagione che affronta, trattandole spesso con leggerezza ed ironia e, nel contempo, sollecitando spunti riflessione, tematiche attuali: dalle difficoltà del vivere quotidiano alla crisi dei valori, dalle problematiche delle relazioni interpersonali ai rapporti di coppia, dall’ambizione di acquisire un ruolo di prestigio nella società al desiderio di tornare a sognare, ad amare. Così è per Fausto e gli Sciacalli, una commedia ricca di contenuti che è, al tempo stesso, esilarante ed amara, avvincente e poetica. La vicenda dei personaggi di questa rappresentazione è una metafora del nostro Paese, un Paese che ha vissuto momenti di grande slancio economico ed intellettuale e che adesso è in crisi, in cerca di sogni e di speranze. Dunque, una storia di oggi, comune a tante altre, accompagnata dalle note di una bellissima canzone, Annalisa, scritta proprio per questo spettacolo da Stefano D’Orazio e Roby Facchinetti, ovvero due storici componenti del celebre gruppo musicale i “Pooh”. In scena, accanto a Triestino e Pistoia, figura un’altra stimata conoscenza del pubblico sassoferratese, Elisabetta De Vito. Completano il cast tre eccellenti interpreti, quali Ciro Scalera, Sandra Caruso e Ariele Vincenti. La giornata inaugurale di questa settima stagione di prosa avrà un’interessante un’anticipazione nella tarda mattinata, allorché, all’interno del teatro, Paolo Triestino ed altri attori del cast incontreranno gli studenti del liceo scientifico e quelli delle terze classi della scuola media. Dunque, un’opportunità formativa offerta ai ragazzi per scoprire il dietro le quinte e le fasi di allestimento di uno spettacolo e per soddisfare la loro curiosità su tutto ciò che circonda l’affascinante mondo del teatro.

La campagna abbonamenti, che offre agevolazioni sul prezzo del biglietto a favore dei giovani, si chiuderà domani, 20 novembre. Info: Comune di Sassoferrato – Ufficio Relazioni con il Pubblico – Piazza Matteotti, 4 – tel. 0732/956218-231-232 – fax 0732.956234, e-mail: teatrodelsentino@comune.sassoferrato.an.it, oppure consultare il sito internet www.comune.sassoferrato.an.it, area “Teatro”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy