IMMIGRAZIONE, CORTEO FORZA NUOVA IN ANCONA

Momenti di tensione, con una carica della polizia, ad Ancona, dove si è tenuto ieri un corteo di Forza Nuova (autorizzato) contro la politica italiana sull’immigrazione e una contro-manifestazione (non autorizzata) cui partecipano, tra gli altri, Centri sociali, Sel, Pdci e Anpi.  Circa 200 manifestanti della sinistra si sono radunati a piazza Cavour e dopo una lunga trattativa con le forza di polizia in assetto antisommossa hanno ottenuto il permesso di proseguire. Il corteo è sfilato lungo il viale della Vittoria, interdetto alle circolazione stradale, ma avvicinandosi a piazza Diaz, punto di raduno del movimento di ultradestra, la polizia ha cercato di impedire il contatto e si sono verificati degli scontri con i centri sociali e le altre sigle. I manifestanti di Fn erano stati nel frattempo fatti confluire in un punto più distante. Due persone sono state portate in Questura. Una è stata subito rilasciata.

Ansa

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy