IL SINDACO DI FABRIANO: “NON C’è RISCHIO FRANA PER LE 22 ABITAZIONI DI CA’MAIANO”

Il Sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola replica ai residenti della piccola frazione vicino Marischio che ieri avevano segnalato l’emergenza abitativa con cui convivono da alcuni anni e che – complice le immagini dell’alluvione di Genova – ha agitato ancora di più le famiglie. “Conosco bene la problematica di Ca’Maiano ma non c’è nessun rischio per la staticità delle abitazioni. L’unico disagio a cui possono andare incontro le 22 abitazioni è un aumento di umidità nei garage. Le fogne sono difettose e, per questo, abbiamo effettuato, da tempo, un sopralluogo con i nostri tecnici che hanno evidenziato come sia necessario un intervento di manutenzione della fognatura delle acque bianche. Ho parlato con i residenti – spiega il primo cittadino – perché abbiamo messo in cantiere più volte l’operazione ma per motivi economici non abbiamo potuto fare nulla. Servono 26mila euro e, ad oggi, non abbiamo la cifra a disposizione. Condivido, però, la preoccupazione dei residenti di Ca’Maiano e, quindi, autorizzerò un nuovo sopralluogo da parte dei tecnici che hanno già scongiurato – durante la video ispezione – rischi per le abitazioni se non l’umidità nei garage.” Pericolo frana smentito dal Sindaco che deve fare i conti con le entrate statali sempre più contenute che non permettono di effettuare tutti i lavori necessari in un comune esteso come Fabriano. “Siamo intenzionati – conclude Sagramola – a mettere in sicurezza la fognatura il prima possibile.” I residenti sono preoccupati e dopo aver contattato Protezione Civile, Comune e Procura sollecitano un intervento urgente.

m.a.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy