News

DECEDUTO IL GIOVANE CHE INCENDIO’ IL SUO LETTO D’OSPEDALE A TORRETTE

Dopo tre settimane di sofferenze è morto il trentacinquenne che il 14 agosto aveva dato fuoco al suo letto nell’Ospedale regionale di Torrette di Ancona. Il decesso presso il Centro Grandi Ustioni di Parma. Dopo una discussione animata con un’infermiera in Cardiologia, il giovane aveva usato un accendino per incendiare il letto. L’utilizzo immediato dell’estintore da parte di un operatore del reparto aveva evitato conseguenze peggiori ne reparto pieno di pazienti.