LAVORO, 2013 ANNO NERO PER LE MARCHE

Lasciato alle spalle un 2013 nero per il mercato del lavoro (-3,4% occupazione, disoccupazione sopra il 12% nell’ultimo trimestre), nei primi tre mesi del 2014 si registrano nelle Marche segnali di inversione di tendenza ma da verificare e consolidare: +0,1% occupati; rientra all’11,7% la disoccupazione; -55,6% mobilità e -14,4% mobilità incentivata. E’ il quadro che emerge dal rapporto annuale 2014 dell’Osservatorio regionale sul mercato del lavoro. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy