BLACK OUT, OPERAI COMUNALI A LAVORO. LUCE A SAN GIOVANNI E BORGO TUFICO

Gli operai comunali sono a lavoro per ridare luce al quartiere che in questi giorni ha trascorso le ore serali e notturne al buio. In queste ore, infatti, dovrebbe essersi concluso l’intervento dei tecnici presso la cabina elettrica di via Broganelli. Lampioni accesi, quindi, nel popoloso quartiere di Santa Maria che, da circa due settimane, sta facendo i conti con continui black out che mettono a rischio le apparecchiature elettroniche sia nelle abitazioni private che nelle tante attività commerciali della zona. Nei giorni scorsi il buio è tornato, per una notte, anche in via Bellocchi, in prossimità del centro commerciale. Cittadini infuriati per il protrarsi dei lavori: non è la prima volta che il quartiere si è trovato senza illuminazione. Intanto le forze dell’ordine hanno potenziato i controlli. A Marischio, invece, si registrano, da mesi, lievi sbalzi di corrente in contemporanea all’entrata a lavoro degli impiegati in servizio presso la zona industriale. Tecnici comunali a lavoro anche nelle frazioni. Gli operai hanno monitorato la situazione e stanno intervenendo in base alle segnalazioni ricevute. Già conclusi gli interventi di manutenzione effettuati a San Giovanni e Borgo Tufico.

Marco Antonini