PRESO A BOTTIGLIATE DOPO LA DISCOTECA, AGGRESSORE 24ENNE DENUNCIATO

Violenta lite tra due giovani dopo la movida in discoteca. Alle 3 la Polizia si è portata presso un locale notturno in via del Castellano in Ancona dove un ragazzo di 26 anni era stato appena aggredito all’uscita della discoteca da un altro giovane che senza un motivo lo aveva colpito alla testa e al volto con una bottiglia di birra. Immediatamente i poliziotti hanno raccolto tutte le informazioni utili dalla vittima e si sono dati alla caccia dell’aggressore. Nel parcheggio adiacente il locale le Volanti hanno fermavato un giovane che corrispondeva perfettamente alla descrizione che, messo alle strette, ha confessato l’aggressione. Si tratta di un giovane di Ancona, 24 anni, denunciato all’Autorità Giudiziaria per lesioni personali aggravate. Indagini in corso.