BREVI, TANTE NOTIZIE IN UN CLICK!

Fabriano – Oggi, giovedì 13 febbraio alle 21:15 al Teatro San Giovanni Bosco, si terrà un incontro aperto al pubblico a cura della Pro Loco Fabriano, Fabriano Insolita e Segreta e di Fabriano Storica dal titolo “Carnevale buon compagno, posci venì tre volte l’anno”in cui si racconteranno le antiche usanze e le vecchie tradizioni del carnevale fabrianese”: balli, maschere e dolci tipici … ma anche rituali la cui origine si perde nella notte dei tempi. Una serata alla scoperta delle vere origini di questa “folle” festa. La narrazione sarà curata da Giampaolo Ballelli, Aldo Pesetti e Fabrizio Moscè e verrà allietata con intermezzi di musica tradizionale eseguiti da Nadia Girolamini. Sarà inoltre proiettato un inedito video con immagini, storie e racconti: un viaggio alle origini dell’antica festa popolare che un tempo animava città e campagne. Ingresso libero. La serata anticipa la prima edizione del “Carnevale di Fabriano” che si svolgerà domenica 23 febbraio, dalle 14.

Bit

Le Grotte di Frasassi stregano la Bit. Durante le presentazioni, nello spazio incontri dello stand Marche, Il sindaco di Genga Marco Filipponi e il vicepresidente del Consorzio Frasassi Lorenzo Burzacca hanno illustrato le nuove strategie per l’anno 2020. E in quest’ottica la delegazione di Genga, presente anche dal vicesindaco David Bruffa, ha incontrato il sindaco e vicesindaco di Sarnano, Luca Piergentili e Franco Ceregioli, per avviare insieme un percorso di promozione turistica reciproca tra l’area di Frasassi, le Grotte e l’offerta turistica di Sarnano, tra cui il volano rappresentato dalle attività sciistiche. “Collaborare e stringere sinergie con il territorio è un’attività di importanza strategica che fa parte del nostro dna – ha commentato il sindaco Marco Filipponi – Sarnano è una realtà turistica molto importante che ci onora del loro supporto e siamo ben felici di abbracciare un percorso che possa restituire reciproca visibilità”.

Teatri Macerata e Jesi

Dopo il debutto a Fermo, torna nelle Marche Mine vaganti prima regia teatrale di Ferzan Ozpetek, adattamento teatrale del suo capolavoro cinematografico, venerdì 14 e sabato 15 febbraio al Teatro Lauro Rossi di Macerata, nel cartellone promosso dal Comune di Macerata con l’AMAT, domenica 16 febbraio al Teatro Pergolesi di Jesi nel cartellone realizzato dalla Fondazione Pergolesi Spontini con l’AMAT e il Comune di Jesi. Protagonisti dello spettacolo – prodotto da Nuovo Teatro, diretto da Marco Balsamo, in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana – sono Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Arturo Muselli, Giorgio Marchesi e Caterina Vertova, accanto a loro Roberta Astuti, Sarah Falanga, Luca Pantini, Francesco Maggi, Edoardo Purgatori e Mimma Lovoi. Info: Macerata biglietteria dei Teatri 0733 230735, Jesi Teatro Pergolesi 0731 206888. Inizio spettacoli ore 21.

Teatro Matelica

Sabato 15 febbraio Nine Below Zero, cult band londinese che ha scritto un pezzo di storia del British Blues con il suo esplosivo mix di blues, rock e rhythm and blues, arriva sul palco del Teatro Piermarini di Matelica nella stagione promossa dal Comune con l’Amat per uno degli eventi internazionali più importanti della stagione Winter di San Severino Blues. Sul palco del Piermarini una grande band composta da: Dennis Greaves (chitarra/voce), Mark Feltham (armonica/voce), Charlie Austen (voce), Tom Monks (tastiere/chitarra), Ben Willis (basso) e Sonny Greaves (batteria). Ingresso posto unico numerato 15 euro ridotto 12 euro. Vendita presso botteghino teatro 0737 85088, prenotazioni al 339-6733590, prevendita online e nei punti vendita Vivaticket. Inizio concerto ore 21.15.

Teatro Sassoferrato

Al Teatro del Sentino l’appuntamento, stavolta, è con bambini, ragazzi e famiglie! Domenica 16 febbraio, alle ore 17,00, va in scena lo spettacolo “Cenerentola in bianco e nero”. La rappresentazione è inserita nel programma della 36^ Stagione “Teatro Ragazzi”, organizzata da ATGTP (Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata), con il patrocinio di vari Comuni della provincia di Ancona, tra i quali quello di Sassoferrato. E’ questo il primo dei quattro appuntamenti dedicati ai ragazzi, proposti in cartellone (fuori abbonamento) dalla stagione di prosa 2019/20 del Teatro del Sentino. Presentata da Proscenio Teatro, “Cenerentola in bianco e nero” ha quali protagonisti Mirco Abbruzzetti e Simona Ripari, “accompagnati” in scena da vari pupazzi animati, creati da Lucrezia Tritone. Testo e regia dello spettacolo portano la firma di Marco Renzi. Si tratta di una coinvolgente rappresentazione di teatro d’attore, pupazzi e figure animate ricca di situazioni divertenti e di interazioni con il pubblico, dedicata in particolare ai giovanissimi. Biglietti in vendita un’ora prima dello spettacolo presso il Teatro del Sentino: € 8.00 (Adulti); € 6.00 (Ragazzi e Abbonati Stagione di prosa Teatro del Sentino); €. 7 (ridotto Soci Coop); € 0.50 (Bambini sotto i 3 anni); Info & Prenotazioni: Associazione Teatro Giovani/Teatro Pirata: cell. 334/1684688 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle13.00. Prevendita: Vivaticket.

Basket

La scorsa settimana la Thunder Halley Basket viene sconfitta dall’Olimpia Basket Pesaro per 52-41. La Thunder si presenta alla partita solo con 10 giocatrici a causa di troppi infortuni che tengono fuori oltre Pecchia D., anche Paffi E. e Gonzalez D. Non partecipa alla partita neanche Stronati F, febbricitante Nonostante questo, l’approccio alla partita è stato buono, le nostre ragazze, infatti, chiudono i primi due quarti sempre in vantaggio. Ma dopo il rientro dal riposo lungo un black-out sia nel gioco, ma soprattutto nell’atteggiamento in campo, hanno sicuramente avvantaggiato la squadra di Pesaro. Non è bastata la reazione finale per riacciuffare le avversarie. Arrivano però buone notizie dal settore giovanile, dove sia l’under 16 che l’under 18 mettono a segno due importanti vittorie rispettivamente contro Osimo, con un punteggio di 63-58 e A. Dil. Basket 2000 per 52-57. Domenica scorsa il palazzetto di Matelica ha ospitato anche la selezione della regione Marche dell’under 16 femminile. Circa 30 ragazze hanno partecipato alla giornata. la mattina è stata caratterizzata dall’amichevole Marche contro Umbria, il pomeriggio, invece, le ragazze hanno potuto seguire un importante allenamento sotto la guida del coach della nazionale giovanile Italia Lucchesi. Sicuramente una bellissima esperienza per tutte le partecipanti. Sabato 15 febbraio sarà lìultima di campionato per la prima squadra, in casa contro Libertas Basket Rosa Forlì alle ore 21:00. Partita molto importante per cercare di raggiungere il IV posto in vista della seconda parte del campionato di serie B.

Tabellino

Olimpia Basket Pesaro – ASD Thunder Basket – Basket Girls Ancona 52-41.   Bernardi B., Sbai S. 10, Zito O., Baldelli F. 8, Ricciutelli G. 6, Gargiulo I., Ceccarelli G. 2, Zamparini A. 8, Michelini G. 2, Franciolini A. 5.    All. Rapanotti C.

Le foto Thunder

 

a cura di m.a.