IL SECONDO BAMBINELLO RUBATO RIMESSO AL SUO POSTO

Fabriano – Il Bambinello, il secondo, quello acquistato dopo Natale, a seguito del primo furto, è stato rimesso al suo posto, nella natività di San Filippo. Ieri mattina, 10 gennaio, é stata ritrovata al suo posto la statuina rubata il giorno dell’Epifania all’interno della Natività allestita da Porta Cervara. Nessuna traccia, invece, del primo Bambinello, sottratto poco prima di Natale e poi sostituito con la seconda scultura. Il Bambinello ritrovato era stato acquistato dagli organizzatori nella vicina cartoleria Lotti al costo di 25 euro. Sui due episodi indagano i carabinieri di Fabriano. Un dispetto, di cattivo gusto, ma con un finale positivo. L’autore del secondo furto ha riportato in chiesa Gesù Bambino che aveva preso giorni prima. Ora si attende il ritrovamento anche dell’altra statuetta.

Marco Antonini