CAMION FUORISTRADA PERDE CARBURANTE, SS 76 IN TILT

Di Marco Antonini

Genga – Ennesimo  incidente stradale oggi pomeriggio lungo la SS 76, tra Genga e Borgo Tufico. Poco fa un camion si è intraversato lungo la direttrice Ancona-Perugia, ha sfondato le barriere che delimitano la carreggiata e nell’impatto ha spaccato il serbatoio. Di conseguenza 3 quintali di carburante sono finiti sull’asfalto. Sul posto le pattuglie della Polizia stradale del distaccamento di Ancona e Fabriano, i sanitari del 118 ( il conducente è rimasto illeso e non sono coinvolti altri mezzi) e i vigili del fuoco per la bonifica della zona che durerà diverse ore. Il traffico si è subito bloccato e si sono formate lunghissime code nella tratta che vada Genga ad Albacina, direzione Fabriano. Per coloro che dalla città della carta devono recarsi in balle cena è stata modificata provvisoriamente la viabilità con il passaggio obbligatorio nella vecchia strada di Trocchetti, subito dopo Borgo Tufico. “Per arrivare da Fabriano a Serra San Quirico ho impiegato 65 minuti. Cosa sarebbe successo se a bordo della mia macchina ci fosse stata una partoriente?” è la domanda di un automobilista che ha segnalato l’ennesimo disservizio nella strada dove si circola attualmente a senso unico alternato. La situazione rimarrà così almeno per tutta la serata fin quando non verrà ripulita tutta la strada dove è caduto il carburante.

Marco Antonini