FABRIANO, PATENTI RITIRATE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

Continuano i controlli di fine settimana dei carabinieri del Comando Provinciale di Ancona finalizzati a contrastare la guida in stato di ebbrezza alcolica e l’uso di sostanze stupefacenti. Di seguito le operazioni d’interesse:

MONTEMARCIANO: i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà per guida sotto l’influenza dell’alcool un 50enne originario della provincia di Caserta. L’ uomo è stato controllato dalla pattuglia intorno alle ore 1.30 sulla Statale Adriatica all’altezza del km 283 alla guida di un Fiat Ducato. Lo stesso, che emanava un forte alito alcolico, sottoposto ad accertamento con l’etilometro è risultato positivo rivelando la presenza di un tasso altissimo di alcool nel sangue pari a 2,34 g/lt. La patente di guida veniva ritirata.

JESI: i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno deferito in stato di libertà per “Guida in stato di ebbrezza” un uomo 22enne residente a Montemarciano. Lo stesso, controllato alle ore 22:00 del 27 luglio 2019, in quel viale del Lavoro, alla guida di autovettura Suzuki Baleno, veniva trovato positivo all’accertamento alcolemico con un tasso pari a 0,92 g/l. La patente di guida veniva ritirata. Sempre a Jesiu i militari dello stesso Reparto hanno segnalavano all’Ufficio Territoriale del Governo di Ancona ai sensi dell’art.75 DPR 309/90, un ragazzo 29enne residente a Roma. Lo stesso, controllato dagli operanti alle ore 21:00 del 28 luglio 2019, in quella via Setificio, veniva trovato in possesso di grammi 0,80 di hashish, grammi 0,30 di marijuana, grammi 0,22 di cocaina e grammi 0,58 di MDMA. Lo stupefacente venivano posto sotto sequestro.

MONTE SAN VITO: i militari della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza” un uomo 39enne, residente a Jesi. Lo stesso, alle ore 02:30 del 27 luglio 2019, mentre si trovava alla guida della propria autovettura Alfa Romeo 147 andava a collidere con altra autovettura che procedeva nel senso opposto di marcia, senza fortunatamente arrecare danno alle persone. Sottoposto ad accertamento con etilometro, lo stesso veniva riscontrato positivo con un tasso pari a 1,79 g/l. La patente di guida veniva ritirata.

FABRIANO: I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fabriano hanno deferito in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza alcolica” un uomo del luogo di 34 anni. Lo stesso, controllato sabato notte alle ore 03:45 in quella via Cortina San Nicolò, alla guida di una “Renault Twingo, è risultato positivo all’accertamento alcolemico con un tasso pari 1,44 g/l. La patente di guida è stata ritirata. Nella circostanza l’uomo, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di gr.1,50 di marijuana e, pertanto, veniva segnalato alla Prefettura per uso personale di sostanza stupefacente. Sempre i militari dell’Aliquota Radiomobile, nella giornata del 25 luglio, hanno deferito in stato di libertà per lo stesso reato un 44 enne di Fabriano. Lo stesso, controllato alle 02:10 in quella via Dante alla guida dell’autovettura Suzuki Gran Vitara, è risultato positivo all’accertamento alcolemico con un tasso pari a 2,46 g/l. La patente di guida veniva ritirata. Lo stesso Reparto la notte del 28 luglio 2018, hanno sanzionato amministrativamente per guida in stato di ebbrezza un giovane 27enne di Fabriano. Lo stesso alle ore 01.55 in quella località “Cortina San Nicolò”, alla guida di una Fiat ”Punto”, risultava positivo ad accertamento mediante etilometro con un tasso di alcolemia pari a 0,69 g/l. La patente di guida veniva ritirata.   (cs)