IN SCOOTER SENZA PATENTE NÉ ASSICURAZIONE: MAXI MULTA

Jesi – L’arrivo della bella stagione invita a tirar fuori dal garage scooter e motorini. E la Polizia locale di Jesi, oltre ad invitare alla prudenza e all’uso del casco, raccomanda anche di verificare che l’assicurazione, laddove è stata sospesa per il periodo invernale, sia stata poi ripristinata e che il mezzo sia a posto con la revisione. Anche perché, nell’ambito delle azioni di prevenzione attivate dal Comando, vi è anche quella del controllo dei mezzi a due ruote. Ne sa qualcosa la giovane jesina fermata nei giorni scorsi in via Setificio. Era in sella ad uno scooter con un’amica, pur non avendo mai conseguito la patente AM e con il mezzo sprovvisto di assicurazione. Inevitabili le sanzioni amministrative previste dal Codice della Strada: scooter sequestrato e 5 mila euro di multa. In fatto di sicurezza in strada, la Polizia locale di Jesi ricorda che non vi saranno cali di attenzione, con pattuglie in servizio che si avvalgono costantemente del Targasystem, il particolare strumento elettronico che consente di leggere la targa dei veicoli in transito e sapere in tempo reale se sono sprovvisti di assicurazione o con la revisione scaduta.