DRAMMA A SERRA SAN QUIRICO. 58ENNE DISOCCUPATO SI UCCIDE IN CASA

Tragedia a Serra San Qurico. Ieri sera la solitudine ha vinto e L.D., disoccupato di 58 anni, si è ucciso nella sua casa nel centro del paese. Era l’ora di cena. Celibe e disoccupato, si è impiccato con una corda e prima del tragico gesto ha lasciato un biglietto in cui chiedeva soltanto a chi lo avesse rinvenuto di non dare clamore al suo dolore e a quella depressione che lo aveva spinto a mettere fine alla sua esistenza. Non aveva più una famiglia e aveva perso entrambi i genitori ma era circondato dall’affetto dei paesani – così come raccontano alcuni abitanti di Serra. Sul posto i Carabinieri e il 118. Il parroco: “Stringiamoci in silenzio e preghiamo affinchè nessuno si senta più solo come lui.”

m.a.