SASSOFERRATO, AUTOMOBILISTA TRUFFATO DA FINTO ASSICURATORE

Sassoferrato – Vuole cambiare la polizza assicurativa della sua auto e, per risparmiare, si affida al web. Il venditore che contatta, però, era un truffatore che gli ha inviato una finta polizza dopo aver incassato 350 euro. I carabinieri, dopo lunghe indagini, sono risaliti all’autore della trappola, un 50enne campano, già noto per precedenti specifici, che è stato denunciato per truffa. La vittima, un uomo di mezza età residente a Sassoferrato, ha perso 350 euro che aveva versato, senza problemi, nella Postepay del presunto venditore di polizze assicurative non intestata ad altre persone. Durante la trattativa era filato tutto liscio, ma quando riceve a casa, tramite corriere, la polizza cartacea sospetta che qualcosa non stava andando per il verso giusto. Una stampa, quindi, fatta male che ha fatto venire mille dubbi all’automobilista. Tramite un’applicazione da cellulare, dopo aver messo il numero della targa, scopre che la sua macchina non era assicurata. Del venditore, intanto, si erano perse le tracce. L’uomo ha contattato i carabinieri di Sassoferrato che, dopo indagini, sono risaliti al truffatore che è stato subito denunciato.

m.a.

 

error: Riproduzione delle notizie e delle immagini vietata - Diritti riservati