LA RASSEGNA HEMINGWAY THEATRE

Jesi – Torna la rassegna Hemingway Theatre diventata in poco tempo un appuntamento imperdibile dell’estate iesina grazie alla vulcanica intraprendenza del suo ideatore Davide Zannotti patron del Hemingway cafè. Per la quinta edizione in scena come sempre nella deliziosa cornice di Piazza delle Monnighette saranno 6 giorni i consecutivi di recitazione. Dal 22 al 26 agosto con prewiev il 19 agosto organizzata dall’Associazione magazzino d’arte Jesi il teatro scende di nuovo in piazza e lo fa in collaborazione con l’assessorato alla cultura del comune di Jesi e Hemingway Cafè Jesi con il patrocinio del Consiglio regionale delle Marche, in collaborazione con Comune di Jesi e Fondazione Pergolesi Spontini, e con il sostegno di Tequila Espolon, Birra Menabrea, Trattoria Della Fortuna, Adriatica Condomini e Assicurazioni AssiAdriatica UnipolSai. Il programma quest’anno prevede una prewiev domenica 19 agosto con la “Serata Concerto” di Lucia Bendia e Francesco Baccini (lo spettacolo è in collaborazione con associazione Musicale Valvolare). Da mercoledì 22 agosto a sabato 25 agosto l’appuntamento è con uno spettacolo al giorno, “Tu di che Karma sei?” con Federica Quaglieri, “Dissociata” con Romina Antonelli, “Domani inizio yoga” regia di Sara Palma con Micol Pavoncello, “Radio kull in diretta dall’eminguei” con Daniele Coscarella, Dario Eros Tacconelli e Rosario Petix e musiche del maestro Adriano Russo. Domenica 26 agosto gran finale con il super ospite il comico fiorentino Paolo Ruffini.

La peculiarità di quest’anno è stato aver dato spazio per i primi 3 giorni a attori locali di carattere nazionale Lucia Bendia, Federica Quaglieri, Romina Antonelli (due di Jesi, uno di Ancona) e per la parte finale della rassegna agli attori romani del giro cinematografico del regista Massimiliano Bruno (che fin dalla prima edizione ha dato un aiuto importante alla nascita di questa rassegna e che ringrazio enormemente): Micol Pavoncello, Daniele Coscarella, Dario Tacconelli, Rosario Petix e Adriano Russo. La rassegna giunta la quinta edizione si può fregiare di patrocini importanti e prestigiosi, che con in aggiunta l’aiuto di imprenditori locali che amano investire e dare visibilità al proprio logo con eventi di arte e cultura, rendono la rassegna tra le più attese e seguite in città in estate da pubblico e operatori del settore. I grandi ospiti continuano ad impreziosire la rassegna, dopo i primi 2 anni di Massimiliano Bruno poi Rocco Papaleo e lo scorso anno Alessandro Haber in quest’edizione approda Paolo Ruffini noto personaggio televisivo e cinematografico che concluderà questa edizione del 2018 con il suo grande show.

Gli alti costi raggiunti dalla rassegna ci obbligano per la prima volta a mettere un biglietto di ingresso per la serata finale, ma siamo riusciti a mantenere a ingresso libero gli altri spettacoli, chiediamo un aiuto al pubblico presente a fare almeno una consumazione all’interno di Hemingway Cafè per permetterci di continuare a regalare al pubblico queste belle serate di Teatro.

error: Riproduzione delle notizie e delle immagini vietata - Diritti riservati